Abstract Conferenza Robotti

Le attività descritte durante la conferenza, racconteranno come sono stati costruiti, in modo condiviso da bambini della scuola dell’infanzia, i significati di misura e di misurare sulla base di un approccio didattico di tipo multimodale messo in atto all’interno dell’aula e in outood. La letteratura, infatti, mostra come l’attività del misurare o anche del confronto fra quantità, siano oggetto delle attività dei bambini in modo esplicito o implicito, già in età pre-scolare. Nella conferenza si mostrerà come esse possano diventare attività di costruzione esplicita del sapere che assume la valenza di competenza perché spendibile e applicabile in altre situazioni-problema.

Abstract Laboratorio Asenova

Il ruolo del pensiero relazionale nell’apprendimento della matematica alla scuola dell’infanzia e alla scuola primaria: alcuni esempi Il laboratorio mira a mettere in evidenza alcune delle caratteristiche principali del pensiero relazionale in matematica, cioè del concepire gli enti matematici non come oggetti isolati, ma attraverso le relazioni che tra essi possono essere stabilite, individuando esempi significativi in questo senso sia in aritmetica sia in geometria. Il pensiero relazionale supporta competenze matematiche fondamentali come per esempio classificare, ordinare, confrontare e stimare, costruire e riconoscere regolarità e strutture ricorrenti, ma sta anche alla base dell’apprendimento significativo delle operazioni aritmetiche alla scuola primaria. […]

Abstract Laboratorio Marazzani

Dal conteggio al calcolo ‘semi-scritto’: esperienze con bambini della scuola primaria Nel laboratorio verranno presentate alcune attività che fanno parte di un percorso di apprendimento proposto ad alunni di una classe prima-seconda della scuola primaria con lo scopo di favorire lo sviluppo di strategie di calcolo mentale. Tali attività sono state proposte per condurre gli alunni alla personale scoperta e alla personale costruzione di strategie di calcolo basate sul recupero di fatti aritmetici derivati e delle relazioni matematiche tra calcoli, per favorire il superamento delle strategie di conteggio scelte e usate spontaneamente per risolvere operazioni di addizione e sottrazione da […]

Abstract Laboratorio Robotti 

Un Laboratorio “su misura”: progettare attività didattiche per la scuola dell’infanzia L’esperienza di laboratorio che si vuole proporre muove dall’idea che la progettazione di una attività didattica efficace si sviluppa sulla base di strumenti teorici guida e che non possa prescindere dalle condizioni del contesto nel quale l’attività viene attuata. Questo è valido per la progettazione didattica in ogni livello scolare. Per questo, il laboratorio avrà lo scopo sia di proporre attività di progettazione didattica guidata dal modello metodologico della Mediazione Semiotica e dall’approccio multimodale, sia di individuare alcune variabili relative al contesto che possono condizionare le scelte didattiche dell’insegnante. […]

Abstract Laboratorio Spagnolo

Riflessioni su pratiche didattiche per lo sviluppo della competenza argomentativa Il ruolo centrale dell’argomentazione nel processo di insegnamento-apprendimento è riconosciuto a livello internazionale. La ricerca in didattica ha dimostrato che alcune difficoltà matematiche dipendono da alcuni aspetti trasversali alle diverse discipline. Ciò nonostante in classe si lascia poco spazio all’argomentare e l’obiettivo di insegnare ad argomentare nell’ambito dell’educazione matematica in genere è visto come secondario rispetto a obiettivi più legati a contenuti specifici. La ricerca indaga le diverse convinzioni di un campione di 52 insegnanti rispetto alla definizione di “argomentazione”, ciascuno dei quali ha compilato un questionario individuale. Durante il […]